PizzoScalino

Atletica e altro raccontata da Sergio

Successo per il Minitorneo di Pallavolo a Morbegno

Al termine della finale ha prevalso l’Opera Don Guanella.   

IMG_8369IMG_8370IMG_8412

Otto i gruppi protagonisti dell’odierno appuntamento morbegnese,  coordinati da Emilio Ciapponi, referente dell’Anffas per questo progetto: lo SFA di Morbegno, Il Tralcio, Il Muschio, la "Righini-Vaninetti" di Sondrio, lo Sfa Ippogrifo di Sondrio, il CFD Coordinamento famiglie con disabili, la Cooperativa S. Michele e l’Opera don Guanella di Nuova Olonio. Si sono affrontati in un minitorneo di Pallavolo.
Sono stati allestiti due gironi all’italiana, di 4 squadre; lo SFA di Morbegno e Sondrio ne hanno costituita una assieme, un’altra è stata formata con giocatori prelevati nelle diverse "realtà" e quindi tutti sotto rete!
Le "otto" hanno  disputato incontri delle durata di 10min. per arrivare a determinare le due formazioni che avevano acquisto il diritto ad andare in finale, determinato dal numero dei punti ottenuti nelle diverse partite.
IMG_8413Ed ecco le due finaliste: la squadra dell’OPERA DON GUANELLA e la MIX8 (un mix di giocatori provenienti dalle diverse realtà). Al termine di una combattutissima partita ha prevalso l’OPERA DON GUANELLA che ha così vinto il minitorneo.
Alle 13 circa sono seguite le premiazioni.
A ogni partecipante alla giornata sono andati: porta scarpe e calendario Coni più una medaglia.
A ogni gruppo: coppa e calendario dell’operazione BRASILE.
A inizio giornata sono stati distribuiti i salvadanai per la raccolta (libera e volontaria) di offerte a favore dei bambini del Brasile nell’ambito del progetto  Arte Com Vida di Braco do Rio in Brasile.
"Pesavano", le casette-salvadanaio, quando sono state rese agli organizzatori, segno che ogni occasione è buona perché la solidarietà possa manifestarsi e portare il suo anche piccolo messaggio in giro per il mondo.
E finalmente: tutti a tavola!
Soddisfazione mentre vanno al "servizio" le posate e il pensiero di Emilio Ciapponi prende forma: "Anche questo secondo atto di FUORI PORTA penso che possa essere ritenuto positivo, anche se naturalmente dobbiamo continuare a guardare avanti e far crescere in armonia questo progetto che ha davanti a sé un lungo (ci auguriamo) cammino".
IL PROSSIMO APPUNTAMENTO è IN CALENDARIO PER L’11 DICEMBRE SEMPRE A MORBEGNO, CON I Disabili Mentali della regione Lombardia.

Annunci

28 novembre 2009 - Posted by | Senza categoria

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: