PizzoScalino

Atletica e altro raccontata da Sergio

9° TROFEO SCACCABAROZZI

“SULLE GRIGNE SI ASSEGNERANNO I TITOLI TRICOLORI 2009, CON UN OCCHIO DI RIGUARDO ALLA CRISI E ALL’AMBIENTE”

· Il 20 Settembre 2009, la kermesse griffata GSA Missaglia varrà come prova conclusiva del Campionato Italiano di specialità;
· Confermata pure la Mezza Maratona da 21km;
· Gara nazionale, dunque, ma di livello mondiale vista la già confermata presenza di diversi big stranieri;
· Novità 2009 “Gara a Impatto 0” e riduzione Costi Iscrizione;
· I record da battere sulla SkyMarathon da 43Km appartengono a Kiljan Jornet (4h 43’54”) e Emanuela Brizio (5h32’01”);
· Best time sulla mezza per Lucio Fregona (1h58’11”) e Mateja Kosovelj (2h20’33”);
· Sono aperte le iscrizioni: per confermare la propria presenza o ricevere ulteriori info sulla manifestazione è possibile telefonare al numero 0399.200.145 (dalle 21.00 alle 23.00), inviare una mail a info@gsamissaglia.it o vistare il sito www.gsamissaglia.it
scacca1 Pasturo (Lc): Il Trofeo Scaccabarozzi, dopo avere ospitato la finale di Coppa del Mondo 2008, il prossimo 20 settembre sarà ultima prova di Campionato Italiano: «Archiviata l’ultima fantastica edizione (418 concorrenti, con 43 stranieri a rappresentanza di ben 13 nazioni), abbiamo volutamente deciso di prenderci una sorta di anno sabbatico – ha ammesso il Direttore Gara Luigi Brambilla -. I motivi sono molteplici: il primo è lasciare spazio anche ad altre gare per crescere e farsi conoscere approfittando della vetrina iridata; il secondo è prendere fiato e ritrovare nuovi stimoli in vista di un 2010 che ci rivedrà sulla cresta dell’onda».
Detto ciò, gli uomini del GSA Missaglia confermano senza esitazioni che in quel di Pasturo si sta lavorando per l’ennesima edizione stellare: «Ai nastri di partenza avremo tutti i migliori atleti italiani che qui si giocheranno le ultima chance di vincere il campionato tricolore – ha continuato Brambilla -. Non solo, diversi big stranieri hanno già confermato di esserci». Già, perché la SkyMarathon delle Grigne è gara che da prestigio indipendentemente dascacca2l circuito nella quale è inserita: «Per vincere alle Grigne devi essere atleta completo. Oltre a saper correre, bisogna avere un fondo non indifferente e abilità nel muoversi in montagna. Gli atleti lo sanno e per questo ogni anno si danno appuntamento a Pasturo per dimostrare il loro valore. Per fare dei nomi è ancora troppo presto, ma possiamo già dire che gli azzurri Fulvio Dapit, Giovanni Tacchini e Emanuela Brizio hanno già confermato di esserci. Come loro non mancheranno l’andorrana Stephanie Jimenez, la rivelazione del 2008 Gispert Hernandez e la francese Corinne Favre. A quest’ultima atleta noi del GSA Missaglia siamo particolarmente legati e speriamo sinceramente che il suo sia un grande ritorno qui sulle Grigne; montagne che in passato le hanno regalato grandi soddisfazioni».
Sempre in tema di rivelazioni, tra le novità 2009 vi è una sensibile riduzione sul costo d’iscrizione di SkyMarathon e Mezza Maratona: «Il momento che stiamo vivendo è difficile per tutti – ha ammesso Paolo Bellavite Presidente del Comitato Organizzatore -. Ci è quindi sembrato giusto “tirare la cinghia” ed andare incontro agli atleti. Chi prenderà parte all’edizione 2009 pagherà 10 euro in meno per la lunga e 5 euro in meno per la mezza. Ciò nonostante il montepremi finale, sfiorando quota 17.000 euro, resterà a dir poco importante».
Da sempre attenti all’ambiente, gli uomini del GSA Missaglia presenteranno inoltre un progetto biennale che farà dello Scaccabarozzi la prima “Sky ad impatto 0”. «Le edizioni non mondiali ci sono sempre servite a sperimentare – ha concluso Bellavite -. Per la 9ª edizione abbiamo pensato di fare un piccolo gesto per sensibilizzare ulteriormente le persone verso le tematiche ambientali. La nostra gara richiama sempre un gran numero di atleti e pubblico con conseguente produzione di C02. Ebbene in base alle rilevazioni fatte annulleremo la C02 prodotta con un preciso programma di riforestazione in Costarica su un’area di 11.700 metri quadrati. Ci siamo inoltre impegnati a sostituire tutto il materiale utilizzato per i servizi di ristorazione con materiale biodegradabile e fare una raccolta differenziata dei rifiuti prodotti».
Per chi fosse interessato, già da ora è possibile confermare la propria adesione allo Scaccabarozzi 2008 o avere maggiori informazioni, contattando il GSA Missaglia con sede nella Nuova Baita – Via Giovanni XXIII, 3 Tel 0399.200.145, Fax 0399200688, Mail: info@gsamissaglia.it, Sito Internet: www.gsamissaglia.it
Maurizio Torri (Ufficio Stampa)  Mail info@sportdimontagna.com (Foto By A. Locatelli)

Annunci

11 agosto 2009 - Posted by | Senza categoria

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: