PizzoScalino

Atletica e altro raccontata da Sergio

PRESENTAZIONE DIECIK MONZA 2009 GARA DI 10KM NEL CENTRO STORICO‏

Allevi_Bourifa,_Castelli,_Pozzo_Tavecchio

Presentata stamattina nella Sala Giunta del Comune di Monza la DIECIK 2009, seconda edizione della gara di 10 km su strada nel centro storico di Monza che, sabato 23 maggio 2009, vedrà impegnati, con partenza alle ore 21.30, gli atleti agonisti nella Chrono mentre, domenica 24 maggio, saranno al via tutti gli appassionati nella Popular.  Presenti, nella elegante sala, Dario Allevi, vicesindaco e assessore allo sport di Monza (candidato per la Provincia nelle prossime elezioni), Alessandro Castelli, consigliere nazionale FIDAL e presidente del Cus Milano, Carmen Fusilli, presidente della Ginnastica Monzese Forti e Liberi, Pietro Mazzo, presidente dell’Unione Società Sportive Monzesi e Alessio Tavecchio, presidente della Onlus Alessio Tavecchio. Ospite d’onore Migidio Bourifa, neo campione italiano di maratona, titolo conquistato vincendo la 42,195 Bourifametri di Treviso domenica 29 marzo 2009. Bourifa, 40 anni, italiano di passaporto, accento bergamasco ma nato a Casablanca, ha chiuso in 2h14’14”. Il portacolori dell’Atletica Valle Brembana, allenato da Massimo Magnani, ha un record personale di 2h09’07 ottenuto a Parigi nel 2002. Bourifa ha vinto la scorsa edizione in 31’25” e quest’anno sarà per lui una tappa tecnica in preparazione della maratona di New York. Un grande apprezzamento per l’organizzazione dell’edizione passata da parte di Dario Allevi che intende confermare la DieciK tra le manifestazioni sportive “classiche” di Monza. Un fiore all’occhiello capace di coinvolgere sport, arte e cultura toccando gli angoli più suggestivi del centro storico. Allevi ha anticipato che il villaggio sarà allestito probabilmente nella rinnovata piazza Trento e Trieste. “Un connubio felice quello dell’Atletica con la città di Monza – ha commentato Gianni Mauri che sarà lo speaker della manifestazione – capace di far crescere i giovani talenti. Uno su tutti il decatleta della Forti e Liberi Monza, più volte campione italiano, Stefano Combi che domenica scorsa ha ottenuto il minimo per i Campionati Europei di categoria in previsione a Novi Sad a luglio”. “A Monza c’era la mezza maratona – è intervenuto Alessandro Castelli – e la DIECIK può davvero diventare una tradizione così come il Parco di Monza può veramente essere teatro di grandi avvenimenti legati al Cross” (ricordiamo che nel 2008 vi sono stati disputati i campionati italiani di società di corsa campestre). “Vivere lo sport con entusiasmo” è il credo di Pietro Mazzo che ha portato a Monza 34 edizioni del Festival dello Sport dove si celebra “il bello dello Sport per lo Sport” con 70 società sportive coinvolte. E la DIECIK è anche occasione di solidarietà sia a favore dell’Associazione Giuseppe Volpi, che si occupa della promozione dell’atletica leggera a livello giovanile, sia della Fondazione Alessio Tavecchio che lavora perché i disabili siano “liberi di muoversi” riuscendo a effettuare più di un migliaio di trasporti all’anno e si impegna nella costruzione dell’Open Village per la riabilitazione e la pratica dello sport (www.alessio.org) . Alessio Tavecchio ha scritto il libro CON UNA MARCIA IN PIU’ – Edizioni Paoline con la prefazione di Valentino Rossi.

INFORMAZIONI: http://www.diecik.it   UFFICIO STAMPA DIECIK:  Tel. 335.57.19.926  giulianamaria.cassani@fastwebnet.it

Annunci

13 maggio 2009 - Posted by | Senza categoria

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: