PizzoScalino

Atletica e altro raccontata da Sergio

CHIARI Campionati Regionali Cadetti

a Oltre 450 atleti per i Regionali a Chiari Cadetti/e

A Chiari è andato in scena un lungo week-end di atletica leggera da sabato 27 a domenica 28 settembre 2008. Cadetti e  Cadette lombardi per i titoli regionali in pista. In tutto saranno stati  circa 450. A rappresentare la prov. di Sondrio l’atleta del G.P. SANTI NUOVA OLONIO MOUMEN ABDELHAK che ha vinto il titolo regionale sui 2.000 mt con il ragguardevole tempo di 5′ 58" 40.

 

Complimenti MOUMEN.          CLASSIFICHE GARE QUI

Annunci

30 settembre 2008 Posted by | Senza categoria | Lascia un commento

Runners – The Pacemaker

Marcpacemaker_02BIS-RESIZEDo oltre che podista di buon livello è anche un bravo vignettista e mette online le sue opere sul blog  http://mondozio.blogspot.com/ visitatelo e troverete numerose vignette con soggetto la corsa e i podisti in genere.

 

"Nota per i non podisti: nelle maratone o gare su distanze medio-lunghe spesso vengono impiegati dei "pacer", cioè atleti ingaggiati dall’organizzatore che corrono la gara ad un ritmo (o "passo") prefissato. Per essere visibili nella folla vengono in genere dotati di un palloncino indicante il tempo finale previsto."

30 settembre 2008 Posted by | Senza categoria | Lascia un commento

28 Settembre TROFEO SENTIERO VALTELLINA

28 settembre 2008 Posted by | Senza categoria | Lascia un commento

20 Settembre Chiuro Provinciali 10.000

Photobucket
Sabato sulla pista di CHIURO si è svolta una gara di 10.000 mt valevole come Campionato Provinciale.
Primo assoluto con il tempo di 34’23" è stato il portacolori del CSI Morbegno FRANCESCO PRYRONEL.
Altri campioni provinciali:  SM RIU LUCA * M35 RIVA ENEA * M40 PIOMBARDI MICHELE *M45 DONA’ PAOLO * M55 ROCCA SERGIO * M55 FAGGI GIULIO
MF35 CINZIA ZUGNONI

22 settembre 2008 Posted by | Senza categoria | Lascia un commento

ELisa Desco: Primo posto nella Mezza di Monza con nuovo Personal Best sulla distanza‏

ELISA DESCO

Vince la Mezza di Monza e sigla il secondo miglior tempo femminile italiano sulla distanza”

  • Dopo una stagione da urlo nella corsa in montagna, la stella dell’Atletica Valle Brembana è tornata a correre su strada vincendo la Mezza d Monza;
  • Per lei un crono di 1h12’43” che l’ha vista abbassare il precedente personal best di 39” e siglare il 2° miglior tempo nazionale sulla distanza dietro quello di Vincenza Sicari;
  • In vista della Maratona di Venezia, domenica correrà a Sondrio la Mezza del “Sentiero Valtellina”;
  • Nel suo futuro? Tra montagna e strada non ha dubbi: “Mi piacciono entrambe”

Strada o IMG_6180montagna poco importa, il “magic moment” di Elisa Desco non conosce battute d’arresto. A soli sette giorni dal bronzo iridato nella corsa in montagna, la punta di diamante dell’Atletica Valle Brembana è tornata a dare spettacolo pure su strada. Per lei, domenica, primo posto alla Mezza di Monza con nuovo personal best sulla distanza – 1h12’43”-. “Sinceramente non avrei mai pensato di correre a certi ritmi – ci ha confidato nel post race -. Questo successo è tanto gradito, quanto inatteso”. Impegnata in un primo test pre maratona dopo la spettacolare estate in montagna (nell’ordine ha conquistato titolo italiano, titolo europeo e un bronzo mondiale), ora si è riscoperta una stradista di prim’ordine: “Non esageriamo. Penso solo che tutta la mole di lavori invernali ora stia dando i suoi frutti. A soli sette giorni dai mondiali di corsa in montagna, mi sentivo la gara di Crans Montana nelle gambe. Poi, invece, mi sono sciolta ed ho corso davvero facile”. Analizzando nei dettagli l’ultima performance, che l’ha portata a siglare il secondo miglior tempo italiano sulla distanza dietro Vincenza Sicari, la ventiseienne runner cuneese originaria di Paesana ha proseguito: “Le indicazioni del mio allenatore Massimo Magnani erano di correre intorno ai 3’30” al mille. Per 3 o 4km ho tenuto quel ritmo; poi, vedendo che le gambe giravano, ho provato ad allungare”. Approfittando di una lepre di lusso quale Marco De Gasperi, compiere questa ennesima impresa è stato più facile: “E’ stato preciso su ogni mille; anche grazie al suo sostegno sono quindi riuscita ad andare in continua e costante progressione sino a chiudere l’ultimo in 3’13”. Nulla da dire, domenica stavo davvero bene e sono più che soddisfatta di come è andata la gara ”. Se in testa vi è la seconda maratona del 2008, probabilmente Venezia, la prossima gara potrebbe già essere domenica 28 settembre in provincia di Sondrio: “Mi hanno invitato all’edizione 2008 della Mezza sul Sentiero Valtellina. Pur senza particolari velleità penso proprio che ci sarò”. Visti gli ultimi responsi, una domanda è d’obbligo: continuerai ad alternare strada e montagna e pensi di specializzarti in due delle due specialità? “Non vedo grossi contrasti e, visto che mi piacciono entrambe, continuerò a fare ciò che ho fatto quest’anno: montagne d’estate e strada/cross nel periodo invernale. Ritengo infatti che la corsa in montagna serva a darmi la forza necessaria a correre bene pure su strada”.

Maurizio Torri  Cell. 329/5469483  Mail info@sportdimontagna.com    Sito http://www.sportdimontagna.it

22 settembre 2008 Posted by | Senza categoria | Lascia un commento

TROFEO SCACCABAROZZI

Photobucket

“Sulle Grigne è stata davvero una gara Mondiale”

·         Due catalani al fotofinish al maschile, una Brizio strepitosa al femminile… Che spettacolo la finalissima del Buff Skyrunning World Series;

·         Battendo di pochissimo  il connazionale Jessed Gispert Hernandez, Kilian Jornet si è confermato nel circuito iridato FSA. Al femminile un’arrembante Corinne Favre ha invece  messo dietro la scozzese la britannica Angela Mudge;

·         Nella Skymarathon femminile Brizio ha stravinto abbassando di ben 26’ il precedente record;

·         Nella mezza di contorno, come da pronostico, si sono imposti Mikhail Mamleev e Pierangela Baronchelli;

·         A livello organizzativo il GSA di Missaglia non poteva fare meglio: oltre al record partenti, 418, i ragazzi di Luigi Brambilla hanno fatto il pieno di consensi;

  FOTO PARTENZA/ARRIVO MEZZA                 FOTO ARRIVO MARATONA                  FOTO PREMIAZIONI   

LEGGI COMUNICATO STAMPA    CLASSIFICA MEZZA MASHILE    CLASSIFICA MEZZA FEMMINILE

21 settembre 2008 Posted by | Senza categoria | Lascia un commento

ELISA DESCO “Ai mondiali un bronzo che vale”

Crans Montana (SUISSE): Il titolo continentale e quello tricolore non le bastavano, domenica, la portacolori dell’Atletica podio_femminile_seniorvalle Brembana ha chiuso in bellezza la stagione con un bronzo iridato. Un bronzo tanto importante quanto inatteso: «Sapevo di stare bene, ma non avrei mai pensato di andare a podio – ci ha confidato l’atleta piemontese originaria di Paesana -. Visto il livello delle avversarie, sia io che i tecnici nazionali avevamo pronosticato un piazzamento nelle 10. Arrivare nelle prime 5 sarebbe già stato un successo». Invece, la sua tenacia l’ha ancora portata a stupire. Sui circa 8km della kermesse elvetica, Desco è partita nel gruppo per poi chiudere con un’irresistibile progressione: «L’austriaca Andrea Mayr è partita fortissimo facendo gara in solitaria sino alla fine – ha continuato nel suo racconto -. Renate Rungger e un’atleta norvegese le sono andate dietro, mentre io sono rimasta nel gruppo delle prime 15. Al termine dell’ascesa più dura, però, ero già in quarta posizione». Continuando nel proprio forcing, la rincorsa verso il podio si è decisa solo in prossimità della finish line: «Entrata in paese ho capito che l’impresa era alla mia portata. Ho quindi ingaggiato e vinto la volata con la concorrente norvegese». Ancora emozionata per questa ennesima prestazione da incorniciare, ha concluso: «Ero già soddisfatta della mia stagione, ma questo bronzo iridato è stata la vera ciliegina sulla torta. Sono felicissima. In questi ultimi mesi mi sono dedicata anima e corpo alla corsa focalizzando gli appuntamenti e facendo grossi sacrifici. I risultati conseguiti mi hanno però ampiamente ripagato». Calato il sipario su un’estate ricca di soddisfazioni, l’autunno di Elisa Desco la vedrà ora impegnata nelle gare su strada: «Domenica, probabilmente, sarò al via della mezza di Monza. Poi mi piacerebbe correre la maratona di Venezia».

Maurizio Torri Cell. 329/5469483  Mail info@sportdimontagna.com  Sito http://www.sportdimontagna.com

16 settembre 2008 Posted by | Senza categoria | Lascia un commento

VIDEO Partenza Arrivi SKYRACE della ROSETTA

  
                 PARTENZA ARRIVI PREMIAZIONE                                                     INTERVISTA A DAPIT FULVIO

15 settembre 2008 Posted by | Senza categoria | Lascia un commento

14 Settembre SKYRACE DELLA ROSETTA Campionato Italiano a Coppie

14 settembre 2008 Posted by | Senza categoria | Lascia un commento

LANZADA 2o TROFEO del MAGNAN

IMG_6936IMG_6946IMG_6970

A LANZADA è andata in scena il 2o TROFEO DEL MAGNAN gara a staffetta su strada a due elementi organizzata dalla locale SPORTIVA LANZADA. Vincitori assoluti la coppia dell’ADM MELAVI PONTE formata da BENEDETTI ENRICO e GRAZIANO ZUGNONI. .

>>>>CLASSIFICHE QUI<<<<<        >>>>>TUTTE LE FOTO QUI<<<<<

10 settembre 2008 Posted by | Senza categoria | Lascia un commento